Image by Samuel Ferrara

N Ô M A D E B&B

Explore

  • Facebook
  • Instagram

PERCHE' LA SICILIA

Dalla vivace capitale Palermo alla ventosa Trapani fino alla città collinare di Taormina, la Sicilia è un'isola magica, con 1000 km di costa, dalle spiagge sabbiose lisce a spettacolari formazioni rocciose, montagne, vulcani, bellissimi borghi, siti archeologici, e cattedrali ed edifici ben conservati che mostrano il passaggio di Greci, Romani, Arabi, Normanni, Spagnoli ed altri. Con una stagione estiva calda e lunga, troverai un ottimo clima da aprile a novembre, cibo delizioso, ottimi vini, una cultura ricca e tradizioni ancora vive.

SCOPELLO

Graphic separation element

Il piccolo borgo marinaro di Scopello è uno dei luoghi della Sicilia occidentale più amati dai turisti italiani e internazionali. Con i suoi colori e la sua atmosfera che ricorda tempi antichi, questa incantevole frazione del comune di Castellammare del Golfo è un angolo di Sicilia da cartolina: una rupe rossastra si affaccia su un golfo bagnato da un mare azzurro trasparentissimo, da cui emergono due alti faraglioni che dominano il panorama. I resti dell’antica tonnara rimangono a testimonianza del forte legame con il mare che ha segnato la storia di questo borgo, e un po’ di tutta la Sicilia. 

spiaggia-castellammare-1.jpeg

CASTELLAMMARE
DEL GOLFO

Un anfiteatro sul mare, Castellammare del Golfo, che, come già annuncia il suo nome, si affaccia sull’omonimo golfo, il più grande della Sicilia.
Il suo imponente Castello, arabo-normanno, ne è il simbolo indiscusso, le sue belle scalinate regalano scorci affascinanti, gli alti bastioni sovrastano il porto mentre bellissime chiese svettano sopra il tessuto urbano. Una città, dove ogni angolo, racconta qualcosa del suo florido passato.

riserva-naturale-della-zingaro.jpg

RISERVA NATURALE DELLO ZINGARO

La Riserva naturale orientata dello Zingaro è situata in uno dei pochi tratti della costa siciliana non percorsi da strade litoranee. Meravigliose spiagge lambite da un mare di cristallo, nascoste calette, rocce a strapiombo, si alternano in un paesaggio mediterraneo integro, dove centinaia di specie vegetali e animali convivono in un  ambiente naturale perfettamente conservato.  Il territorio, facente parte dei comuni di Castellammare del Golfo e di San Vito Lo Capo, ha un’area di circa 1700 ettari, è esteso lungo la costa per più di 7 km, e quest’oasi naturale è considerata una delle più belle zone protette italiane dove potrete fare diversi percorsi di trekking.

PALERMO

 

A Palermo l'antico (greco, romano) si mescola ad altre tracce di insediamenti passati (bizantini, normanni, arabi, svevi, francesi, spagnoli) nelle sue architetture, nel dialetto siciliano, nei suoi piatti tradizionali, nel rinomato street food, e mercati alimentari secolari. Accanto agli antichi ristoranti della città e alle molte possibilità di shopping ci sono palazzi ora pieni di arte contemporanea e negozi di ferramenta ristrutturati trasformati in bar.

west.png
1/1

CEFALU'

SCALA DEI TURCHI

ISOLE EGADI

SALINE DI MARSALA

SEGESTA

SAN VITO LO CAPO

DOVE SIAMO

Il B&B gode di una straordinaria posizione per raggiungere comodamente i principali siti di interesse turistico della zona, e la magnifica spiaggia di Balestrate a soli 10 minuti di macchina.

Ci troviamo:

– Spiaggia di Balestrate 8 km

– Spiaggia di Alcamo Marina 12 km

– Castellammare del Golfo 16 km

– Scopello e Riserva Naturale dello Zingaro 24 km

– Segesta 25 km

– Aeroporto Falcone Borsellino di Palermo 24 km

– Palermo 40 km

– Trapani 54 km

– Aeroporto di Birgi Trapani 55 km

– San Vito Lo Capo 60 km

– Erice 62 km